Lunedì 17 ottobre – i nostri laboratori approdano al MAMA di Bologna

Anna Albertarelli sarà tutti i lunedì al MAMA con il suo laboratorio LA PORTA DELL’INCANTO rivolto a genitori e bambini da 4 a 8 anni.

QUANDO
tutti i lunedì dalle 17 alle 18

COSTO
40 euro al mese a nucleo familiare + tessera endas

INFO e ISCRIZIONI
www.circolomama.com
circolomama@gmail.it
Tel 3470405089

Info Corso →

1 ottobre al TPO – Bologna – Lezione di prova gratuita dei laboratori genitori e figli

Fotografando-incanto-Arte e infanzia

Le lezioni saranno le prime di un ciclo di incontri che si terranno due sabati al mese al mattino dalle ore 10.30 alle 12.30 da ottobre 2016 a maggio 2017.
Presso TPO.

LABORATORI CREATIVI/ARTISTICI DI
DANZA-TEATRO e COSTRUZIONE MASCHERE
PER GENITORI E BAMBINI DAI 4 AGLI 8 ANNI.

ORE 10,30/11,30

LA PORTA DELL’INCANTO

Esplorazioni nel paesaggio immaginifico dell’infanzia
danza-teatro-contact improvvisation
A cura di Anna Albertarelli
Tutte le informazioni →

 

ORE 11,30/12,30

NEL PAESE DEI CARTONI SELVAGGI

teatro-gioco-costruzione maschere
A cura di STEFANIA ERRIQUEZ
Tutte le informazioni →

7 novembre al Gender Bender

Gender Bender

sabato 7 novembre dalle 10.00 alle 21.30

Ateliersì
via San Vitale 69
Bologna (Italy)

Saremo presenti con:
Sens-azioneTrittico dell’amor sottile – Equilibrium – La forma perfetta – SEMI (nuovo progetto di Stefania Erriquez) – Lo sparacolori (nuovo progetto, evoluzione di Childwood box, realizzato da Nicoletta Portavia con la presenza di Leonardo Lambruschini e video a cura di Cinegrammi)

Azioni performartive a partire dalle ore 17

Guarda tutto il programma del Gender Bender Festival

 

31 maggio al Mauriziano

Domenica 31 maggio dalle 9.30 alle 19.30 saremo presenti con alcune delle nostre opere e con i nostri laboratori all’evento Il Mauriziano di nuovo al PARCO DEL MAURIZIANO di Reggio Emilia.

Il Mauriziano di nuovo

a cura di Eutópia e Cinqueminuti
con la collaborazione del Circolo degli Artisti e Orizzonti in cammino
Con il sostegno del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale

Domenica 31 maggio dalle 9.30 alle 19.30 al PARCO DEL MAURIZIANO

(accessi: da Via Pasteur / Via Scaruffi)

Ore 9.30 – Mauricìan, Ariolo, Rodano e Acque chiare: geocamminata nei paesaggi “invisibili” di ogni giorno – a cura di Eutopia e Orizzonti in Cammino
Il percorso: dal Mauriziano, valicando il ponticello, ci si porta lungo il percorso della “cintura verde”, prima costeggiando il Rodano, poi lungo la Gattalupa, il Ponte Rosso, l’azienda agricola Rota, fino all’orto officinale della Gabrina nel Parco delle Acque Chiare.
Che cosa vedremo: ranuncoli, ciocabèc, rose in fiore, orti amorevolmente coltivati e… le opere di Bonifica, naturalmente, senza le quali questo paesaggio non sarebbe lo stesso
Sarà una geo-camminata sensoriale, geostorica, naturalistica e ad una misura sostenibile: 8 chilometri di pianura, senza la paura di annoiarsi!

ore 12.30 Impianto di risalita “Ariosto” – Consorzio Bonifica Emilia Centrale
Visita all’impianto e convivio d’erbe e fiori
(qualcosa di buono da mangiare, e qualcosa vi domanderemo, per mangiare)

ore 14.30 Geoesplorazione del sito “Mauriziano”
a cura di Eutópia –accompagnano Vida Borciani e Antonio Canovi

Dalle ore 15.30
Come interpretare il Mauriziano
danza, teatro, arti visive
a cura di Cinqueminuti

Fotografando l’incanto – Opere
Videoinstallazione/Intastallazioni/Fotografia
Trittico dell’amor sottile
Di Anna Albertarelli, Roberto Passuti e Thomas Passuti
Sens-azione
Di Livia Solmi, Andrea Fiorini e Cloe Fiorini
La forma perfetta
Di Sabrina Naspi, Elena La Ganga e Penelope Reversi
Childwood box
Di Nicoletta Portavia e Elena La Ganga

L’occhio e l’orecchio del Furioso
laboratorio performativo del Collettivo “Ragusawa”
nella Ghiacciaia del Mauriziano

ore 16.00
Tutti su per terra
danza contemporanea e improvvisazioni musicali
A cura di LTDance Project con la partecipazione di Orn Ensemble e La Rosa Bianca – Centro Olistico

dalle ore 16.30
Spuntino d’incontro
punto ristoro al Mauriziano

ore 17
Equilibrium
Performance
di Laura Matano per Fotografando l’incanto

dalle ore 17.15
Fotografando l’incanto – Laboratori espressivi
per indagare ed esplorare il legame familiare mediante il movimento e l’immaginifico

Corpo muove corpo
danza gioco per bambini e genitori
condotto da Laura Matano (coroegrafa)
età 3/5 anni

Il tappeto volante
Laboratorio per bambini e ragazzi
condotto da Danilo Conti (regista, autore e attore)
età dai 5 anni

La porta dell’incanto
laboratorio per bambini e genitori
condotto da Anna Albertarelli (coreografa)
età 6/10 anni

ore 18.30
La montagna delle intuizione d’amore
Performance
di Francesca Proia collaborazione artistica Danilo Conti per Fotografando l’incanto

ore 19
Tutti su per terra
danza contemporanea e improvvisazioni musicali
A cura di LTDance Project con la partecipazione di Orn Ensemble e La Rosa Bianca – Centro Olistico

Sabato 15 e domenica 16 novembre allo spazio Gerra di Reggio Emilia

Sabato 15 e domenica 16 novembre saremo ospitati nelle sale dello Spazio Gerra di Reggio Emilia, non soltanto con le nostre opere in esposizione ma anche con una programmazione di Laboratori genitori+bambini per indagare ed esplorare il legame familiare mediante il movimento e l’immaginifico.

Saranno presenti a Reggio Emilia: Anna Albertarelli & Roberto Passuti con “Trittico dell’amor sottile”, Sabrina Naspi & Elena La Ganga con “La forma perfetta”, Samuela Faccin con “Mi racconti?”, Livia Solmi & Andrea Fiorini con “Sens-azione”, Elena La Ganga & Nicoletta Portavia con “Childwood box”.

Sabatao 15 ore 18 opening

Domenica 16 aperto tutta la giornata.

Domenica 16 tutti i Laboratori

I workshop, divisi per fasce d’età, saranno così strutturati:

h. 14-16 età 6/10 anni “La porta dell’incanto” – condotto da Anna Albertarelli (coreografa)

h. 16-16,45 età 3/5 anni – “Corpo muove corpo” danza gioco per bambini e genitori condotto da Laura Matano (coreografa)

h. 17-19 età 8/9 anni – “Il linguaggio segreto delle immagini” condotto da Samuela Faccin (illustratrice) “Laboratorio rivolto a bambini della scuola primaria e genitori nel quale, partendo dalla mia esperienza di esploratrice dell’illustrazione e da un breve testo, accompagnerò in un divertente gioco nella creazione dell’immagine della fantasia, utilizzando strumenti semplici e immediati che introducono alla lingua segreta delle immagini”

Materiali richiesti per il laboratorio di illustrazione:

  • carta da schizzi;

  • matite da disegno, matite colorate, pennarelli, penne bic vari colori, colla stick o vinavil;

  • tempere o acrilici e pennelli per chi già li possiede  e di conseguenza piatto di carta, bicchiere, straccio;

  • giornali e riviste per collage;

  • asciugacapelli;

  • altro materiale a scelta;

Aperto a tutti fino a esaurimento posti (15 posti disponibili)

Per info e iscrizioni: iscrizioni.spaziogerra@gmail.com

Spazio Gerra
Fotografia e immagine contemporanea
piazza XXV Aprile 2 – Reggio Emilia
tel. 0522 585654/0522 585653
spaziogerra@municipio.re.it
www.spaziogerra.it

perAspera 2014 – Le foto di Elena e Roy

Pubblicate sul nostro sito le foto della serata dedicata a Fotografando l’incanto a perAspera Festival che si è svolta lo scorso giugno a Bologna.
Ringraziamo il fotografo Roberto Ruager (detto Roy) e la nostra Elena La Ganga per i suggestivi scatti che ci hanno regalato.
Guada la nostra Gallery →